Fmi taglia la stima del Pil: fermo nel 2019 e +0,5% nel 2020 - Asset Display Page

Fmi taglia la stima del Pil: fermo nel 2019 e +0,5% nel 2020

DateFormat

15 ottobre 2019

Il Pil italiano rimarrà invariato nel 2019 e crescerà al ritmo dello 0,5% nel 2020. E' quanto prevedono le nuove stime aggiornate pubblicate dal Fondo Monetario Internazionale nel World Economic Outlook. Le nuove previsioni sono inferiori rispettivamente di 0,1 e 0,3 punti decimali rispetto all'update del Weo pubblicato a luglio e di 0,1 e 0,4 punti rispetto alle stime dell'edizione di aprile. 'Riguardo all'Italia - si legge nel Weo - le stime per entrambi gli anni sono state riviste al ribasso a causa di un indebolimento delle spese per i consumi privati, di un minore impulso fiscale e di un contesto esterno piu 'debole'. Per l'intera Eurozona, gli esperti del Fondo vedono una crescita dell'1,2% quest'anno (-0,1% rispetto a luglio) e dell'1,4% il prossimo (0,2%).

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca