Da oggi al via gli incentivi per auto e moto

Da oggi al via gli incentivi per auto e moto

Previsti sconti fino a 5.000 euro per i veicoli inquinanti. L'operatività sulla specifica piattaforma partirà il 25 maggio, ma i contratti di vendita saranno validi dal 16 maggio. 

DateFormat

16 maggio 2022

Oggi entrano in vigore gli attesi incentivi per le auto e le moto non inquinanti con sconti fino a 5.000 euro. Il decreto sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale e sarà subito operativo. L'operatività sulla specifica piattaforma partirà il 25 maggio, ma i contratti di vendita saranno validi dal 16 maggio. Il provvedimento destina 650 milioni di euro per ciascuno degli anni 2022, 2023 e 2024, quasi due miliardi in tre anni. 

Gli incentivi auto per le imprese

In favore di piccole e medie imprese, comprese le persone giuridiche, esercenti attività di trasporto di cose in conto proprio o in conto terzi sono invece previsti contributi per l’acquisto di veicoli commerciali di categoria N1 e N2, nuovi di fabbrica, ad alimentazione esclusivamente elettrica. L’incentivo viene concesso con la contestuale rottamazione di un veicolo omologato in una classe inferiore ad Euro 4.

Una corsia preferenziale per le auto elettriche

Gli incentivi più consistenti sono riservati all’acquisto di automobili totalmente elettriche (fascia di emissione 0-20 grammi di CO2 al chilometro), il cui prezzo di acquisto sia inferiore ai 35mila euro IVA esclusa. Gli incentivi in questo caso sono di 3mila euro cui se ne possono aggiungere altri 2mila nel caso della rottamazione di un veicolo con motore inferiore a Euro 5.

 

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca