L’inflazione accelera a gennaio - Asset Display Page

L’inflazione accelera a gennaio

La stima Istat indica un aumento dello 0,6% rispetto al +0,5% del mese precedente. 

L'inflazione di fondo si porta allo 0,8%, mentre su base mensile i prezzi aumentano dello 0,2%.

DateFormat

4 febbraio 2020

L'inflazione a gennaio sale allo 0,6% dallo 0,5% di dicembre. Lo rileva l'Istat nella prima stima, parlando di una lieve accelerazione (si tratta del secondo mese consecutivo in aumento), imputabile prevalentemente ai prezzi dei beni energetici non regolamentati (la cui crescita tendenziale passa da +1,6% a +3,2%), dei servizi relativi ai trasporti (da +1,1% a +2,9%) e dei beni alimentari lavorati (che passano da +0,4% a +1,0%); tali andamenti sono stati solo in parte compensati dalla flessione più marcata dei prezzi dei beni energetici regolamentati (da -7,8% a -9,5%) e dei servizi ricreativi, culturali e per la cura della persona (da +1,3% a +0,8%). L'inflazione di fondo si porta allo 0,8%. Su base mensile i prezzi aumentano dello 0,2%.

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca