L'Istat "lima" la crescita 2018 - Asset Display Page

L'Istat "lima" la crescita 2018

L'Istituto di Statistica ha diffuso la revisione generale quinquennale dei conti economici nazionali: nello scorso anno il prodotto interno lordo è cresciuto dello 0,8%.

DateFormat

23 settembre 2019

La crescita del prodotto interno lordo nel 2018 è stata dello 0,8%, con una riduzione di 0,1 punti rispetto alla stima di aprile. Lo rende noto l'Istituto di Statistica che ha diffuso la revisione generale quinquennale dei conti economici nazionali. Sulla base dei nuovi dati, il Pil in volume è cresciuto nel 2017 dell'1,7%, con una revisione nulla rispetto alla stima di aprile mentre il tasso di crescita del 2016 è stato rivisto all'1,3% dall'1,1% della stima precedente. "La revisione generale dei conti nazionali - commenta l'Istat in una nota - ha modificato in misura molto limitata le stime dei tassi di crescita dell'economia italiana per gli anni recenti. Si conferma che nel 2018 vi è stato un significativo rallentamento della crescita, con un tasso di variazione del Pil dello 0,8%, a fronte di un incremento dell'1,7% nel 2017". "Nel corso della fase di espansione 2015-2018 – prosegue l'Istituto - sulla base delle nuove stime si è registrato un aumento complessivo del Pil in volume del 4,6%. La revisione generale dei conti ha condotto a una nuova misura del livello del Pil nominale che nel 2016, anno per il quale si diffondono le stime definitive che incorporano i miglioramenti metodologici e le informazioni di base, è risultato superiore di circa 5,8 miliardi (0,3%) rispetto a quello quantificato in precedenza".

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca