Inizio d'anno in rosso per il mercato dell'auto - Asset Display Page

Inizio d'anno in rosso per il mercato dell'auto

Nel gennaio scorso le immatricolazioni di nuove autovetture sono scese del 5,9% rispetto allo stesso mese del 2019. Giù anche il mercato dell'usato: -10,33%.

DateFormat

3 febbraio 2020

La Motorizzazione ha immatricolato - nel mese di gennaio 2020 - 155.528 autovetture, con una variazione di -5,90% rispetto a gennaio 2019, durante il quale ne furono immatricolate 165.271 (nel mese di dicembre 2019 sono state invece immatricolate 140.299 autovetture, con una variazione di +12,66% rispetto a dicembre 2018, durante il quale ne furono immatricolate 124.535). Nello stesso periodo di gennaio 2020 sono stati registrati 338.754 trasferimenti di proprietà di auto usate, con una variazione di -10,33% rispetto a gennaio 2019, durante il quale ne furono registrati 377.787 (nel mese di dicembre 2019 sono stati invece registrati 320.799 trasferimenti di proprietà, con una variazione di -4,88%  rispetto a dicembre 2018, durante il quale ne furono registrati 337.269). Nel mese di gennaio il volume globale delle vendite (494.282 autovetture) ha dunque interessato per il 31,47% auto nuove e per il 68,53% auto usate.

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca