Auto: a ottobre mercato europeo in calo del 7,1% - Asset Display Page

Auto: a ottobre mercato europeo in calo del 7,1%

Dati Acea: il mercato delle autovetture dell'Unione Europea è tornato in territorio negativo, dopo aver registrato il primo aumento dell'anno a settembre.

DateFormat

18 novembre 2020

Stando ai dati Acea, l'associazione europea dei costruttori automobilistici, a ottobre il mercato delle autovetture dell'Unione Europea è tornato in territorio negativo, dopo aver registrato il primo aumento dell'anno a settembre. Le immatricolazioni di nuove auto sono diminuite del 7,8% a 953.615 unità il mese scorso, poichè diversi governi europei hanno reimpostato le restrizioni per combattere una seconda ondata di coronavirus. Se nel dato si includono Regno Unito e i Paesi Efta (Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Svizzera) il dato delle vendite di ottobre è pari 1.129.223 vetture vendute, in calo del 7,1%, da inizio anno il totale è di 9.696.928 in calo del 27,3%.

Ad eccezione dell'Irlanda e della Romania, le perdite sono state registrate in tutti i mercati Ue, compresi i quattro principali. La domanda è diminuita notevolmente in Spagna (-21%) mentre diminuzioni più moderate sono state osservate in Francia (-9,5%) e Germania (-3,6%). In Italia, invece, la domanda è rimasta invariata (-0,2%) rispetto ai livelli di ottobre 2019, come già noto.

Banner grande colonna destra interna

ScriptAnalytics

Cerca