Ocse: in Italia il reddito delle famiglie cala del 7,2% - Asset Display Page

Ocse: in Italia il reddito delle famiglie cala del 7,2%

DateFormat

12 novembre 2020

Secondo le stime dell'Ocse, nel secondo trimestre il reddito pro capite delle famiglie continua a calare. In Germania la flessione è pari a 1,2%, in Francia del 2,3%, nel Regno Unito del 3,4% e infine in Italia, dove si registra il dato peggiore del G7 con un calo del 7,2%.

Nonostante il crollo notevole della crescita del Pil reale per abitante nel secondo trimestre 2020 (10,6%), l'Ocse rileva un aumento del 5,3% del reddito reale delle famiglie, grazie alle misure di sostegno dei governi. Le stime del Pil nelle sette grandi economie della zona Ocse risultano invece in netto calo: -19,9 % nel Regno Unito, -13,8 % in Francia, -12,8% in Italia, -11,7 % in Canada, -9,8 % in Germania, -9,1 % negli Usa e -7,9 % in Giappone.

 

 

Banner grande colonna destra interna

ScriptAnalytics

Cerca