Pasticceria Palazzolo: "Nessuna esitazione nel denunciare" - Asset Display Page

Pasticceria Palazzolo: "Nessuna esitazione nel denunciare"

DateFormat

4 marzo 2015

 

"Santi Palazzolo, la sua famiglia e il suo staff plaudono al lavoro svolto da magistratura e Arma dei carabinieri nell'esercizio del loro impegno per la tutela della legalita'. Ringraziano di cuore tutte le persone che hanno espresso solidarieta'; le associazioni e le istituzioni che hanno mostrato apprezzamento". E' quanto si legge in una nota dell'ufficio comunicazione della pasticceria Palazzolo, in merito all'arresto del presidente della Camera di Commercio di Palermo e vicepresidente della Gesap, Roberto Helg. "Santi Palazzolo - prosegue la nota - ha denunciato il vicepresidente della Gesap e Presidente della Camera di Commercio e Confcommercio, Roberto Helg, al quale si era rivolto per chiarimenti sulla proroga del contratto di affitto dello show room presso l'Aeroporto di Palermo Falcone-Borsellino, importante per l'azienda e per la tenuta occupazionale. Non si e' avuto mai alcun dubbio sulla strada da percorrere; non si e' avuta mai esitazione nel denunciare chi, finora, aveva invitato alla denuncia; non si
e' smesso di avere fiducia nello Stato e non si dimentichera' mai il senso di liberta' provato nel farlo. Non e' straordinario quello che e' stato fatto, perche', anche in questo caso, si sono soltanto applicati i valori su cui Santi Palazzolo fonda ogni giorno il proprio lavoro. Prima di essere imprenditori, si deve essere onesti cittadini e persone perbene. Questa terra merita di piu' di cio' che ha e per migliorarla serve il contributo di tutti. Lui ha soltanto dato il suo".
 

Banner grande colonna destra interna

ScriptAnalytics

Cerca