Premio nazionale sulla CSR a Rovigo. Il 13 dicembre l'assegnazione

Premio nazionale sulla CSR a Rovigo. Il 13 dicembre l'assegnazione

DateFormat

27 ottobre 2005
Il "Premio Nazionale per la Responsabilità Sociale delle Imprese - Città di Rovigo" è la prima iniziativa in Italia voluta ed organizzata, da un'istituzione pubblica , sul tema della Responsabilità Sociale delle Imprese (CSR)

"PREMIO NAZIONALE SULLA CSR A ROVIGO. IL 13 DICEMBRE L'ASSEGNAZIONE"

 

Il "Premio Nazionale per la Responsabilità Sociale delle Imprese - Città di Rovigo" è la prima iniziativa voluta ed organizzata, da un'istituzione pubblica, sul tema della responsabilità sociale delle Imprese (RSI o CSR, acronimo di Corporate Social Responsibility). Il Premio ha il Patrocinio del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, della Presidenza del Consiglio dei Ministri, della Commissione Europea e della Presidenza della Repubblica che ha inteso premiare con una targa speciale e si rivolge a tutte le Imprese Italiane ed agli Enti Pubblici.

La partecipazione al premio è gratuita ed è aperta sia alle piccole imprese che alle grandi, in particolare possono partecipare le seguenti categorie: le microimprese (da 1 a 9 dipendenti), le piccole imprese (da 10 a 50 dipendenti), le medie imprese (da 51 a 250 dipendenti), le grandi imprese (più di 251 dipendenti) ed inoltre possono concorrere, nella apposita categoria, enti locali ed istituzioni pubbliche, come Comuni, Regioni, Ministeri ecc... La responsabilità sociale rappresenta sempre più le istanze e gli effetti di un mondo che sta cambiando al cui centro vi sono un consumatore ed un impresa eticamente e socialmente consapevoli. Per questo i Partner della iniziativa sono le più importanti Associazioni di Categoria e di Consumatori a livello nazionale, fra questi: Confcommercio, Unioncamere, Cna, Confesercenti, Confartigianato, Confai, Casartigiani, Coldiretti, Confagricoltura, ABI, Fondaca - Cittadinanzattiva, Confcooperative, Compagnia delle Opere, CIA, INAIL, ANCI, ecc.

"Sarà la Città di Rovigo, il prossimo 13 dicembre, ad assegnare, nel corso della Conferenza Nazionale CSR, il Premio Nazionale per la Responsabilità Sociale a tutte quelle organizzazioni che si saranno distinte per iniziative realizzate in ambito CSR." afferma il Sindaco di Rovigo Paolo Avezzù, ed aggiunge "siamo partiti più di un anno fa per dare vita a questo Progetto, e devo ringraziare chi da subito ci ha sostenuti, il Ministero del Welfare, nella persona dello stesso Ministro On. Roberto Maroni, la Regione del Veneto, la Camera di Commercio locale e la Presidenza dell'ANCI, oltre a tutte le maggiori Associazioni di categoria nazionali, che fin dall'inizio ci sono state a fianco".

Quello che si chiede oggi all'imprenditore ed al manager è di interrogarsi e mettere mano al progetto "azienda del futuro", ed il premio vuole rappresentare un momento di confronto irrinunciabile soprattutto oggi che la richiesta di eticità nel produrre e nel fare impresa viene dal "consumatore", dal cliente, nelle mani del quale sembrano essere le sorti future di molte aziende.

Saranno premiate le organizzazioni che s'impegnano a sviluppare, volontariamente, iniziative di CSR in linea con quanto proposto dalla Commissione Europea e recepito dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali nel suo Progetto CSR.

Il Premio Nazionale per la Responsabilità Sociale delle Imprese si pone l'obbiettivo di dare visibilità a tutte quelle Imprese ed altre realtà, interpreti tangibili e costruttivi della responsabilità sociale dell'Impresa in direzione di uno sviluppo sostenibile.

La giuria, che si avvarrà del lavoro di selezione effettuato da uno staff scientifico di specialisti del tema CSR dell'Università di Padova presieduta dal prof. Elena Pariotti e coordinata da Mauro Della Valle esperto di Apindustria, è presieduta dal Ministro Maroni ed è composta da esponenti e personalità del mondo dell'economia, della cultura, e della società civile, oltre che da una forte rappresentanza delle Associazioni dei consumatori.

Le domande di partecipazione vanno inoltrate entro il 5 novembre prossimo ed il materiale informativo ed il bando di gara sono disponibili sul sito www.premiorovigocsr.it.

Per informazioni ci si può rivolgere anche alla Segreteria Generale del Premio, contattando i seguenti numeri telefonici: 0425.426445 (CCIAA Rovigo) e 0425.206112  (Comune di Rovigo) o inviando una mail a: info@premiorovigocsr.it 

 

 

 

 

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca