Presentazione dell'osservatorio permanente sui piani strategici del turismo

Primo rapporto: i PST nella competizione turistica europea: focus su Francia e Inghilterra

Presentazione dell'osservatorio permanente sui piani strategici del turismo

DateFormat

7 dicembre 2016

Roma, 7 Dicembre 2016

 

Confrontare, analizzare con continuità  i piani strategici del turismo adottati nei paesi europei e nel mondo, individuando best practice e nuovi orientamenti di successo è alla base dell'attività del neonato "Osservatorio permanente sui piani strategici del turismo" di Confturismo-Confcommercio che verrà ufficialmente presentato il 13 dicembre prossimo, a Roma, in un convegno nella sede nazionale di Confcommercio. In quell'occasione verranno resi pubblici i risultati del suo primo Rapporto "I PST NELLA COMPETIZIONE TURISTICA EUROPEA: Focus su Francia e Inghilterra".

Partecipano ai lavori: Luca Patanè, Presidente di Confturismo-Confcommercio Dorina Bianchi, Sottosegretario Mibac con delega al Turismo, Mara Manente, Direttore di CISET, Giovanni Lolli, Coordinatore della Commissione Turismo Conferenza delle Regioni, Carlo Corazza, Capo Unità del Turismo, della Direzione Generale Mercato Interno, Industria, Imprenditoria e PMI della Commissione europea e Fabio Lazzarini, Consigliere Delegato di Enit – Agenzia Nazionale del Turismo.

Confturismo-Confcommercio ha partecipato attivamente ai lavori per la predisposizione del Piano strategico di sviluppo del turismo "PST 2017-2022",  approvato dal Comitato permanente per la promozione del turismo in Italia in sede MIBAC il 14 settembre scorso.

A supporto di tale lavoro sono stati raccolti e consultati da Confturismo-Confcommercio i testi dei Piani strategici adottati ed in vigore in alcuni dei Paesi europei maggiormente attivi sullo scenario turistico e competitor dell'Italia. Materiale che, a un successivo approfondimento, si è rivelato non solo di grande interesse ma anche in costante evoluzione, in un quadro di competizione sempre più intensa e di ricerca di soluzioni e posizionamenti innovativi.

Confturismo quindi ha istituito quest'Osservatorio, con la partnership scientifica di CISET – Università Cà Foscari di Venezia, polo di formazione e studio sul turismo fra i più qualificati in Italia – e metterà i risultati a disposizione delle Istituzioni, delle pubbliche Amministrazioni e degli operatori italiani, nella convinzione di potere in questo modo contribuire al migliore sviluppo dell'economia del turismo non solo dell'Italia, ma anche dell'Europa nel suo complesso.

L'APPUNTAMENTO PER LA STAMPA E' PER IL PROSSIMO

MARTEDI 13 DICEMBRE, ORE 15, PIAZZA BELLI 2, ROMA

Per informazioni rivolgersi a Ufficio Stampa Confcommercio, contatto:

Francesca Cutolo 335.6042993

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca