Saldo-stralcio e rottamazione, in arrivo 700mila lettere - Asset Display Page

Saldo-stralcio e rottamazione, in arrivo 700mila lettere

DateFormat

18 ottobre 2019

In arrivo 700mila comunicazioni di Agenzia delle Entrate-Riscossione in risposta ai contribuenti che hanno chiesto di aderire ai provvedimenti di definizione agevolata delle cartelle. Lo comunica l'Agenzia spiegando che le lettere sono rivolte a tutti coloro che hanno presentato la domanda per il "saldo e stralcio", ma anche i "ritardatari" della "rottamazione-ter", cioè chi ha mancato l'appuntamento entro la scadenza iniziale del 30 aprile scorso e ha usufruito della riapertura dei termini fino al 31 luglio 2019. Le comunicazioni, che informano gli interessati sull'esito della richiesta con l'indicazione dell'importo dovuto e delle modalità di pagamento, sono trasmesse da Agenzia delle Entrate-Riscossione tramite Pec ai contribuenti che in fase di adesione hanno indicato un indirizzo di posta elettronica certificata, mentre a tutti gli altri mediante lettera raccomandata. L'invio sarà completato, come previsto dalla legge, entro il prossimo 31 ottobre.

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca