Sangalli: "serve un piano nazionale per la rigenerazione urbana" - Asset Display Page

Sangalli: "serve un piano nazionale per la rigenerazione urbana"

Per il presidente di Confcommercio "città con sempre meno negozi sono ormai una patologia, necessaria una riforma fiscale complessiva per abbassare le tasse e sostenere la domanda interna che vale l’80% del Pil".

DateFormat

20 febbraio 2020

”Città con sempre meno negozi – quasi 70mila in meno negli ultimi dieci anni - sono ormai una patologia, soprattutto per la concorrenza del commercio elettronico e il perdurare della crisi dei consumi. C’è, dunque, bisogno di un piano nazionale per la rigenerazione urbana per migliorare la qualità della vita dei residenti e rendere i centri storici più attrattivi per i turisti. Bene, dunque, il ‘bonus facciate’ che va in questa direzione. Ma occorre anche un maggiore sostegno all’innovazione delle piccole superfici di vendita e, soprattutto, una riforma fiscale complessiva per abbassare le tasse e sostenere la domanda interna che vale l’80% del Pil. Città belle e che funzionano sono un grande valore sociale ed economico per i nostri territori. Un ‘motore’ di occupazione e crescita che non può girare al minimo”.

Banner grande colonna destra interna

ScriptAnalytics

Cerca