Sangalli su crisi finanziaria: bene il taglio dei tassi ma intensificare il confronto tra imprese, governo e sistema bancario

Inevitabili le ricadute su consumi e investimenti90/08

Sangalli su crisi finanziaria: bene il taglio dei tassi ma intensificare il confronto tra imprese, governo e sistema bancario

DateFormat

8 ottobre 2008
90/08

90/08

Roma, 8.10.08

 

 

Inevitabili le ricadute su consumi e investimenti

 

Sangalli su crisi finanziaria: bene il taglio dei tassi ma intensificare il confronto tra imprese, governo e sistema bancario

 

 

“A fronte della crisi dei mercati finanziari, è certamente importante tenere sotto controllo il suo impatto sull’economia reale – e cioè consumi delle famiglie e investimenti delle imprese - e intensificare, in questo contesto, il confronto tra imprese, Governo e sistema bancario. Anche da qui, infatti, passa la possibilità di contribuire alla costruzione di un clima di maggiore fiducia. Insomma, più coesione e coordinamento, come è stato ben fatto con la manovra congiunta delle banche centrali per il taglio dei tassi d’interesse”: questo il commento del Presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, sulla crisi dei mercati finanziari.

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca