Sangalli su incontro Governo-Parti sociali

22/2009

Sangalli su incontro Governo-Parti sociali

DateFormat

4 marzo 2009
22/09

 

 

 

22/09
Roma, 4 marzo 2009

 

 

 

 

Sangalli su INCONTRO GOVERNO-PARTI SOCIALI

 

 

 

“Un confronto più che mai necessario perché è ormai chiaro che la crisi sarà più lunga e più acuta di quanto previsto. E proprio per questo bisogna reagire con tempestività e coraggio guardando alla crisi con realismo”: così il Presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, in occasione dell’incontro tra il Governo e le parti sociali a Palazzo Chigi.

 

“E cinque sono le priorità che abbiamo indicato al Governo per superare la crisi: riattivare al più presto il circuito della fiducia nel sistema bancario e tra banche e imprese a sostegno dell’economia reale; risolvere l’emergenza liquidità con tutti gli strumenti a disposizione, a cominciare dall’accelerazione dei pagamenti della pubblica amministrazione e dal rafforzamento degli strumenti di garanzia per l’accesso al credito; rivisitare gli studi di settore alla luce, non solo dei risultati di un difficilissimo 2008, ma anche di un 2009 che si preannuncia ancor più difficile; rafforzamento degli ammortizzatori sociali; spinta agli investimenti infrastrutturali. Priorità, queste, che ripropongono la necessità di politiche di bilancio più espansive compatibili con il proseguimento del contrasto e recupero di evasione ed elusione e con una riforma strutturale della spesa pubblica e della spesa sociale”.

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca