Argomenti: Articolo 

Tria: "da gennaio obbligo e-fattura, niente modifiche"

"Deve essere chiaro che la data di introduzione della fatturazione elettronica non subirà modifiche". Lo ha detto il ministro dell'Economia, Giovanni Tria, in audizione davanti alla commissione Finanze del Senato ricordando che "a partire dal primo gennaio 2019 la fatturazione elettronica costituirà un obbligo generalizzato anche nelle cessioni tra privati" e che "conseguentemente verrà abrogato lo spesometro".
17 luglio 2018