Unione Alto Adige: primi aiuti in arrivo per le aziende - Asset Display Page

Unione Alto Adige: primi aiuti in arrivo per le aziende

DateFormat

16 marzo 2020

In una nota congiunta l’Unione commercio turismo servizi Alto Adige e l’apa Confartigianato imprese, accolgono con favore le rapide misure di sostegno della Cooperativa di garanzia Garfidi. “Soprattutto per le nostre piccole e medie imprese nei settori commercio, artigianato e servizi, si tratta di una prima fondamentale iniziativa a sollievo dell’attuale situazione. Perché le attività devono pur continuare a pagare affitti, merci, forniture o mutui”, affermano il presidente dell’Unione Philipp Moser e il presidente dell’apa Martin Haller. In concreto Garfidi prevede di approvare le garanzie fino all’80 percento (con riassicurazione del fondo nazionale di garanzia) della somma garantita. In presenza di finanziamenti di massimo 35.000 euro le garanzie possono essere approvate gratuitamente e con un procedimento di approvazione ridotto. Per questo saranno stanziati fino a 35 milioni di euro. Per tutte le altre garanzie e importi maggiori, inoltre, Garfidi imputerà solo il 50 percento dei costi di garanzia risultanti. “Richiediamo adesso che, da un lato, le aziende sfruttino questa possibilità e, dall’altro, auspichiamo che le banche utilizzino questo strumento per sbrigare le relative pratiche velocemente e senza ulteriore burocrazie”, spiegano entrambi i presidenti. Moser e Haller si dicono quindi soddisfatti della velocità di introduzione di queste misure di sostegno emanate dalla stessa economica e sostenute dall’assessore provinciale all’economia Philipp Achammer. La Provincia si farà infatti carico dei costi amministrativi. “Le nostre aziende hanno ora bisogno di misure urgenti e di segnali forti che le assicurino di non essere sole”, conclude Achammer. Le aziende possono ricevere ulteriori informazioni presso i Garfidi point di entrambe le associazioni Unione e apa.

Banner grande colonna destra interna

ScriptAnalytics

Cerca