A Vicenza il punto sulle nuove norme degli agrofarmaci

A Vicenza il punto sulle nuove norme degli agrofarmaci

Venerdì 20 febbraio incontro per gli operatori del settore nella sede provinciale di Confcommercio. Interverranno il presidente e il direttore di COMPAG nazionale e un rappresentate di Agrofarma.

DateFormat

18 febbraio 2015

 

Le nuove norme  di classificazione, etichettatura ed imballaggio dei cosiddetti agrofarmaci destinati alla vendita, nonché gli adempimenti in capo ai commercianti di prodotti per l'agricoltura , saranno i temi  che verranno approfonditi, direttamente dai dirigenti della COMPAG  (Federazione Nazionale dei rivenditori di prodotti per l'agricoltura), venerdì 20 febbraio, con inizio alle ore 10.00, nella sede provinciale della Confcommercio di Vicenza L'incontro, organizzato appositamente come occasione di formazione ed aggiornamento professionale per gli operatori delle aziende associate, vedrà gli interventi del presidente nazionale di  COMPAG Fabio Manara e del direttore Vittorio Ticchiati e di Luca Serrati di Agrofarma .         Sempre più gli agricoltori e gli operatori della filiera, infatti, dovranno adeguarsi  al Piano d'Azione Nazionale, vale a dire le modalità applicative in Italia della direttiva per un uso sostenibile degli agrofarmaci approvata nel 2009 dal Parlamento europeo. Gli obiettivi del PAN sono riconducibili alla riduzione dei rischi, nell'utilizzo di prodotti per l'agricoltura sulla salute umana, sull'ambiente e sulla biodiversità.  Tali misure sono da realizzare non solo attraverso controlli mirati, ma soprattutto con iniziative di formazione per gli utilizzatori finali e i rivenditori di prodotti fitosanitari.  

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca