Alberghi: la carta vincente è la ristorazione - Asset Display Page

Alberghi: la carta vincente è la ristorazione

Secondo un'indagine Federalberghi, 2 italiani su 3 dichiarano di preferire gli alberghi dotati di ristorante e 4 italiani su 5 dichiarano di voler trovare nel ristorante d'albergo piatti tipici della cucina nazionale.

DateFormat

18 novembre 2005
Ristorazione carta vincente degli alberghi italiani

Ristorazione carta vincente degli alberghi italiani

 

"È un vero e proprio plebiscito quello che emerge dall'analisi della ristorazione alberghiera italiana, per la quale 2 italiani su 3 dichiarano di preferire gli alberghi dotati di ristorante e 4 italiani su 5 dichiarano di voler trovare nel ristorante d'albergo piatti tipici della cucina nazionale". È quanto ha affermato il presidente dela Federalberghi-Confturismo, Bernabò Bocca, alla lettura dei risultati di una indagine esclusiva svolta dall'Istituto Dinamiche a fine ottobre, intervistando con il sistema C.A.T.I. (interviste telefoniche) 2.000 italiani rappresentativi di oltre 47 milioni di cittadini dell'intera popolazione maggiorenne. "Questi dati – ha proseguito Bocca- rappresentano un inequivoco segnale di attenzione delle nostre imprese alla domanda del mercato, un segnale di qualità indubbia e di completezza dei servizi che quotidianamente offriamo sia alla clientela nazionale sia a quella internazionale". "Come è noto – ha aggiunto il presidente della Federalberghi-Confturismo- il comparto alberghiero fattura annualmente circa 29 miliardi di Euro e di essi quasi il 30% è imputabile alla componente della ristorazione". Un segmento dell'offerta, quindi, che costituisce uno dei cardini del sistema alberghiero nazionale e contribuisce in modo essenziale a rendere elevato ed adeguato il rapporto qualità-prezzo delle nostre strutture rispetto alla concorrenza mondiale, tanto che ben il 65% delle strutture dispone di un ristorante". "Insomma – ha concluso Bocca- gli alberghi del Bel Paese dimostrano di riuscire a mantenere un livello qualitativo di rango e si pongono sicuramente ai vertici mondiali anche per quanto riguarda l'aspetto non secondario della ristorazione".

Sono 22.373 gli alberghi in Italia dotati di un proprio ristorante. Questo dato rappresenta il 64,7% del totale. In pratica 2 alberghi su 3 in Italia hanno almeno un ristorante all'interno della struttura ricettiva. La Regione prima in classifica per numero assoluto di alberghi con ristorante è il Trentino Alto Adige con 3.373 strutture (2.278 nella Provincia di Bolzano e 1.095 nella Provincia di Trento), incalzata dall'Emilia-Romagna con 3.231 alberghi. Seguono il Veneto con 2.457 strutture, la Lombardia con 2.127, la Toscana con 1.716, la Liguria con 1.488, la Campania con 1.096 ed il Piemonte con 1.086. Tra le Regioni che non raggiungono la soglia dei mille ristoranti, primeggia il Lazio con 921 strutture, seguito a ruota dalle Marche con 909 alberghi. Seguono l'Abruzzo con 679 strutture, la Sicilia con 553 alberghi, la Calabria con 542 e la Sardegna con 526. Se si guardano le percentuali assolute, si nota come siano quasi tutte le Regioni del Mezzogiorno d'Italia quelle più ricche di alberghi dotati di almeno un ristorante. Il 67,8% degli italiani preferisce una struttura alberghiera dotata di ristorante. Di essi il 79,3% gradisce trovare nei menù degli alberghi piatti della cucina italiana ed il 69,8% precisa di desiderare piatti tipici della cucina della Regione nella quale l'albergo è ubicato. Solo il 23,1% dichiara di gradire essenzialmente piatti della cucina internazionale.

 

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca