Berlusconi ai Ds: "vadano a fare i commercianti" - Asset Display Page

Berlusconi ai Ds: "vadano a fare i commercianti"

Per il premier i "signori della sinistra" dovrebbero "come minimo cambiare mestiere: vadano a fare i bibliotecari o i commercianti".

DateFormat

25 gennaio 2006
Berlusconi alla sinistra: "vadano a fare i commercianti"

Berlusconi alla sinistra: "vadano a fare i commercianti"

 

I "signori della sinistra" dovrebbero "come minimo cambiare mestiere: vadano a fare i bibliotecari o i commercianti". Parole del presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, rivolte ai dirigenti diessini nel corso di 'SkyTg24 pomeriggio'. "Questi – ha aggiunto - devono presentarsi agli elettori per offrire loro di accrescere la libertà, la sicurezza e il benessere. Ma la formula che utilizzano è quella dell'ideologia comunista, dove, ovunque nel mondo e' stato al potere, ha portato miseria, terrore e morte".

L'uscita del premier è stata definita "niente di più che una boutade dal presidente di Federalberghi-Confturismo, Bernabò Bocca. Che ha specificato: "quella di Berlusconi è una boutade perché è sotto gli occhi di tutti il ruolo che il commercio svolge nell'economia del nostro Paese. Purtroppo il termine commerciante viene usato spesso in maniera dispregiativa ma bisognerebbe fare attenzione perché l'Italia è un Paese che vive di commercio e di turismo".

Banner grande colonna destra interna

ScriptAnalytics

Cerca