Bocca: "flessione figlia della situazione economica d'incertezza" - Asset Display Page

Bocca: "flessione figlia della situazione economica d'incertezza"

DateFormat

22 dicembre 2010

"Le ormai imminenti vacanze natalizie non saranno caratterizzate da quello sprint che ci saremmo aspettati". È il commento del presidente di Federalberghi-Confturismo, Bernabò Bocca, secondo il quale "il calo di italiani in vacanza a Natale e Capodanno, il parallelo calo del giro d'affari e l'incremento a due cifre di italiani che non faranno nemmeno un pernottamento fuori casa per motivi economici, rappresentano segnali preoccupanti. Risultati che chiaramente evidenziano una flessione figlia di una situazione economica contraddistinta da un clima di incertezza, che rischia di produrre ulteriore instabilità sia a livello di movimento turistico, sia a livello di lavoratori occupati nel settore".
"Nella convinzione - conclude Bocca - di trovare nel Governo un interlocutore attento alle problematiche del settore, auspichiamo e richiediamo un rapido confronto politico per delineare una agenda delle priorità in grado di mettere a punto un piano di emergenza volto a tentare nei prossimi mesi un recupero di fatturato del settore".

Banner grande colonna destra interna

ScriptAnalytics

Cerca