Confturismo: Stefano Landi coordinatore nazionale - Asset Display Page

Confturismo: Stefano Landi coordinatore nazionale

Al Comitato Direttivo della Confederazione che gli ha conferito l'incarico, Landi, che è segretario generale della Fiavet, ha presentato un programma per dare risposte alle esigenze delle imprese e far crescere la cultura della filiera turistica.

DateFormat

22 giugno 2004
COMUNICATO STAMPA

Confturismo: Stefano Landi coordinatore nazionale

 

Stefano Landi è il coordinatore nazionale di Confturismo-Confcommercio, il maggiore organismo di rappresentanza delle imprese turistiche italiane. Al Comitato Direttivo della Confederazione che gli ha conferito l’incarico, Landi ha presentato un programma di potenziamento dell’azione associativa basato sullo sviluppo di “progetti di contenuto” con l’obiettivo sia di dare risposte alle esigenze delle imprese, sia di far crescere la cultura della filiera turistica, la sua visibilità ed il suo peso politico. Landi, che dal novembre 2003 ricopre l’incarico di segretario generale della Fiavet-Confcommercio, l’associazione che raggruppa le imprese di viaggio e turismo, ha una formazione economica derivante da un lunga militanza presso il Censis, dove si è occupato di turismo fino ad essere, nel 1987, relatore con Giuseppe De Rita alla Terza Conferenza Nazionale del Turismo. Successivamente, nel 1996, è stato nominato capo del Dipartimento del Turismo della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Bolognese da tempo trapiantato a Roma, 48 anni e tre figli, Stefano Landi ha scritto anche molti articoli e saggi tra cui il libro “La marca nel Turismo”, pubblicato nel 2003.

 

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca