ESTATE 2004: CROLLO DEI TEDESCHI, FORTE FLESSIONE DEGLI ITALIANI - Asset Display Page

ESTATE 2004: CROLLO DEI TEDESCHI, FORTE FLESSIONE DEGLI ITALIANI

D:20-9-2004 P:03 T:Il turismo italiano si incontra a Genova

DateFormat

20 settembre 2004
Nel periodo da giugno ad agosto gli alberghi italiani hanno fatto registrare una flessione del 3,4%, mai registrata negli ulti

 

Estate 2004: crollo dei tedeschi, forte flessione degli italiani

 

Nel periodo da giugno ad agosto gli alberghi italiani hanno fatto registrare una flessione del 3,4%, mai registrata negli ultimi dieci anni e frutto di una perdita del 6,2% degli italiani e di un lieve assestamento della clientela dall'estero che è cresciuta di appena l'1,7%. E' solo uno dei preoccupanti dati che emergono dalle rilevazioni effettuate dall'Osservatorio Turistico-Alberghiero della Federalberghi a conclusione del programma CHECK TURISMO 2004 che per l'intero periodo estivo ha monitorato il fenomeno turistico nazionale. Il calo è stato l'amaro frutto di una minore capacità di spesa delle famiglie italiane. Questa perdita ha significato 4 milioni di pernottamenti in meno di italiani, quantificabile in termini economici (tra vitto, alloggio, viaggio e shopping) in un mancato introito pari ad almeno 500 milioni di Euro per il sistema turistico nazionale.

A conferma del calo vistoso delle vacanze estive, tra le località preferite si evidenziano le flessioni delle località montane che segnano per giugno, luglio ed agosto un -9,8% di presenze e le località marine che evidenziano da parte loro un -5,2%. In particolare le località montane hanno registrato nel trimestre estivo rispetto allo stesso periodo del 2003 un -11,3% di italiani ed un -5,1% di stranieri. Le località marine, invece, hanno fatto segnare un -6,7% di italiani ed un -1,6% di stranieri. Da notare anche  il calo del turismo termale che è stato penalizzato da un -2%, interamente frutto di un calo della clientela straniera del 7,4%.Un altro indicatore negativo arriva dai dati Inail relativi alle assunzioni nei soli alberghi e ristoranti. Comparando il dato gennaio-agosto 2004 rispetto al dato gennaio-agosto 2003 il risultato registra un -11%. Nel dettaglio, nei primo otto mesi del 2003 si registrarono 609.278 assunzioni in alberghi e ristoranti. Nei primi otto mesi si quest'anno, invece, si sono registrate 544.724 assunzioni in alberghi e ristoranti, per un decremento di 64.500 contratti. Un'ultima annotazione riguarda la clientela tedesca, storicamente la principale componente turistica estera in Italia (con il 40% della quota di mercato), che ha perso quasi 3,5 milioni di presenze. E solo in questa estate la flessione registra quasi 2 milioni di presenze in meno, quantificabile in termini economici (tra vitto, alloggio, viaggio e shopping) in un mancato introito pari ad almeno 300 milioni di euro per il sistema turistico nazionale. Commentando i dati dell'Osservatorio, il presidente di Federalberghi e Confturismo, Bernabò Bocca, ha detto che "l'Italia turistica ha vissuto quest'anno la più difficile estate degli ultimi dieci anni e le prospettive, che sembravano volgere al bello, si sono nuovamente invertite cominciando a far temere per il settore una riduzione dell'occupazione ed addirittura la chiusura anche di alcune imprese". "La negatività di questi risultati estivi – ha proseguito Bocca - pone le imprese, il Governo ed il mondo politico nazionale di fronte a delle improcrastinabili scelte. In questi anni, anche per l'inerzia degli operatori del settore, abbiamo assistito all'azzeramento del Ministero del Turismo, al trasferimento in toto delle competenze alle Regioni in materia turistica, alla mancata riforma dell'Enit ed addirittura allo smembramento del Dipartimento del Turismo che era stato istituito nell'ambito del Ministero delle Attività Produttive. Oggi, tirando le somme di tutte queste scelte, compiute sia dai Governi di Centro-Sinistra sia da quello di Centro-Destra, dobbiamo affermare che sono stati commessi degli errori ed i numeri dell'estate 2004 lo dicono in maniera inequivocabile". Secondo Bocca è necessario "anche attraverso una nuova modifica costituzionale, istituire un organismo naziona le di rappresentanza del settore, un Ministero delle Politiche del Turismo in grado di interloquire a livello nazionale con le Regioni ed a livello istituzionale con l'Unione Europea, che ha da poco riconosciuto il settore tra quelli primari dell'economia continentale". "Quindi – ha aggiunto - approvare in tempi rapidissimi la riforma dell'Enit, che deve essere più che mai un soggetto dotato di fondi adeguati per la promozione dell'immagine Italia nel mondo. E infine, allineare il regime fiscale italiano del settore a quello di Paesi quali la Francia e la Spagna che del turismo ne hanno fatto un vero e proprio business di Stato".

 

 

 

 

 

 

 

 

Presenze dei clienti italiani e stranieri negli alberghi italiani nel periodo

giugno-agosto

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Clienti

Anni

 

1996

1997

1998

1999

2000

2001

2002

2003

2004

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Valori assoluti (in migliaia)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Italiani

      59.025

      58.442

      60.719

      61.586

    63.473

    64.939

    63.591

    64.159

    60.187

Stranieri

      32.413

      30.748

      32.212

      32.800

    35.974

    37.712

    35.441

    34.894

    35.492

Totale

      91.438

      89.190

      92.931

      94.386

    99.447

  102.651

    99.032

    99.053

    95.679

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Variazioni % rispetto all'anno precedente

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Italiani

-1,1

-1,0

3,9

1,4

3,1

2,3

-2,1

0,9

-6,2

Stranieri

0,1

-5,1

4,8

1,8

9,7

4,8

-6,0

-1,5

1,7

Totale

-0,6

-2,5

4,2

1,6

5,4

3,2

-3,5

0,0

-3,4

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fonte: Anni 1996-2003: Istat

Fonte: Anno 2004: Federalberghi

 

 

 

 

 

 

 

Presenze dei clienti italiani e stranieri negli alberghi italiani nel periodo

giugno-agosto (valori assoluti in migliaia)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Mesi

 

Italiani

 

 

Stranieri

 

 

Totale

 

Periodo

2004

2003

%04/03

2004

2003

%04/03

2004

2003

%04/03

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Giugno

      15.039

      15.680

-4,1

      11.873

    11.550

2,8

    26.912

    27.230

-1,2

Luglio

      18.714

      20.770

-9,9

      12.627

    12.396

1,9

    31.341

    33.166

-5,5

Agosto

      26.434

      27.709

-4,6

      10.992

    10.948

0,4

    37.426

    38.657

-3,2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Giu-Ago

      60.187

      64.159

-6,2

      35.492

    34.894

1,7

    95.679

    99.053

-3,4

Fonte: Anno 2003: Istat

Fonte: Anno 2004: Federalberghi

 

 

 

 

 

 

 

Presenze dei clienti italiani e stranieri negli alberghi

italiani nel periodo gennaio-agosto 2004 per tipo di localitá

(valori assoluti in migliaia)

 

 

 

 

 

 

 

Località

2004

% 04/03

 

Italiani

Stranieri

Totale

Italiani

Stranieri

Totale

 

 

 

 

 

 

 

Arte

       4.907

       8.931

      13.838

-9,0

8,1

1,3

Monti

       7.817

       2.646

      10.463

-11,3

-5,1

-9,8

Laghi

       1.511

       3.720

       5.231

-1,6

1,4

0,5

Mare

      28.957

      12.444

      41.401

-6,7

-1,6

-5,2

Terme

       3.792

       1.418

       5.210

0,2

-7,4

-2,0

Affari

       1.950

       1.170

       3.120

-2,1

2,7

-0,4

Altre

      11.253

       5.163

      16.416

-3,1

6,4

-0,3

Totale

      60.187

      35.492

      95.679

-6,2

1,7

-3,4

Fonte: Federalberghi

 

 

 

 

 

 

 

Presenze dei clienti tedeschi negli alberghi italiani

nel periodo giugno-agosto (valori assoluti in migliaia)

 

 

 

 

 

Anni

Giugno

Luglio

Agosto

Giu-Ago

 

 

 

 

 

1999

       3.797

       3.299

       3.778

      10.874

2000

       4.604

       3.595

       3.716

      11.915

2001

       4.525

       3.748

       3.660

      11.933

2002

       3.619

       3.465

       3.447

      10.531

2003

       3.839

       3.337

       3.429

      10.605

2004

       2.969

       2.894

       2.858

       8.721

 

 

 

 

 

Variazioni % rispetto all'anno precedente

 

 

 

 

 

2000

21,3

9,0

-1,6

9,6

2001

-1,7

4,3

-1,5

0,2

2002

-20,0

-7,6

-5,8

-11,7

2003

6,1

-3,7

-0,5

0,7

2004

-22,7

-13,3

-16,7

-17,8

Fonte: Anni 1999-2002: Istat

Fonte: 2003-2004 Federalberghi

 

 

 

Banner grande colonna destra interna

ScriptAnalytics

Cerca