I GIOVANI ALBERGATORI DISCUTONO DI COMPETITIVITA' - Asset Display Page

I GIOVANI ALBERGATORI DISCUTONO DI COMPETITIVITA'

D:21-11-2005 P.03 T:Alberghi: la carta vincente è la ristorazione

DateFormat

21 novembre 2005
I giovani albergatori discutono di competitività

I giovani albergatori discutono di competitività

 

Il sistema di governo del settore turismo sta attraversando una fase di transizione verso il nuovo ruolo assegnato alle Regioni dalla modifica del Titolo V della Costituzione. Nel contempo, con la istituzione del Comitato Nazionale per il Turismo, si offre una risposta alla necessità di mantenere in capo al livello centrale un ruolo di cruciale importanza. La riforma dell'Enit, la nascita dei primi sistemi turistici locali, l'inclusione del turismo tra i settori di intervento comunitario costituiscono altri importanti tasselli che vanno ad arricchire il complesso mosaico istituzionale.

I Giovani Albergatori della Federalberghi hanno organizzato un'occasione di incontro e di dibattito tra gli attori del sistema, per sviluppare una riflessione sulle esperienze, sui problemi e sulle soluzioni. Il convegno, dal titolo: "Sistema turistico Italia-Quali scelte istituzionali per la competitività?" si svolgerà a partire dalle ore 14.30 di sabato 26 novembre nella Sala Diotallevi del Centro Congressi della Fiera di Rimini, nell'ambito del 55° SIA Guest, il Salone Internazionale dell'Accoglienza, patrocinato dalla Federalberghi. Il convegno sarà presieduto dal presidente di Federalberghi-Confturismo, Bernabò Bocca.

Dopo l'intervento introduttivo di Vincenzo Bianconi, presidente del Comitato Nazionale Giovani Albergatori della Federalberghi, ne discuteranno Nicola Bono, sottosegretario di Stato al Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Guido Pasi, assessore al Turismo Regione Emilia Romagna, Piergiorgio Togni, direttore generale per il Turismo Ministero delle Attività Produttive e Marco Zacchera, presidente della Delegazione Parlamentare presso l'Assemblea dell'Unione dell'Europa Occidentale.

L'incontro sarà moderato dal giornalista de "Il Sole 24 Ore", Brunello Cavalli.

Banner grande colonna destra interna

ScriptAnalytics

Cerca