LAVORATORI STAGIONALI: "SEGNALE POSITIVO DEL GOVERNO" - Asset Display Page

LAVORATORI STAGIONALI: "SEGNALE POSITIVO DEL GOVERNO"

P.03 D:19-12-2003 t: NATALE E CAPODANNO

DateFormat

19 dicembre 2003
LAVORO: FLUSSI DI LAVORATORI STRANIERI STAGIONALIBocca: “Da Berlusconi e Maroni un segnale positivo”

Lavoratori stagionali: Federalberghi, “segnale positivo dal governo”

 

Il presidente di Federalberghi-Confturismo Bernabò Bocca ha sottolineato che “la decisione di oggi del Consiglio dei Ministri, su proposta del ministro del Welfare, Roberto Maroni, di autorizzare l’ingresso di un contingente di 50.000 lavoratori stagionali extra-comunitari per il 2004, rappresenta un segnale positivo in previsione del fabbisogno che stimiamo in oltre 70.000 unità”. “Dopo l’accordo con la Repubblica di Moldova, indirizzato ad agevolare l’accesso di lavoratori di quel Paese in Italia, predisponendone persino la formazione in patria, e concluso non più di un mese or sono, - ha proseguito Bocca- ci sembra indispensabile che la Federazione ed il Ministero del Welfare si muovano su due binari precisi: il primo volto a sviluppare ed incentivare altri accordi con quei Paesi che abitualmente forniscono collaboratori alle nostre imprese. Il secondo – ha concluso Bocca- attento a saper aprire le frontiere, nel momento opportuno, al numero di lavoratori realmente utile all’Italia per accelerare ed ottimizzare il sistema produttivo delle aziende di servizi”.

 

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca