In arrivo il piano "Italia cashless" - Asset Display Page

In arrivo il piano "Italia cashless"

Il premier Conte ha incontrato a Palazzo Chigi i principali prestatori  di servizi di pagamento in Italia. Gualtieri: "può essere una grande leva per combattere l'evasione fiscale".

DateFormat

8 settembre 2020

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha incontrato i principali prestatori  di servizi di pagamento in Italia per parlare del progetto “Italia cashless”. Tutti i partecipanti all’incontro sono "pronti per partire e collaborare insieme al Governo per la piena riuscita del progetto", fa sapere Palazzo Chigi.

Per il premier si è trattato di un confronto operativo "molto positivo. Anche loro si rendono tutti conto dell'importanza per il Paese perché questo significherà, evidentemente incentivare tutti ai pagamenti digitali, significherà non solo beneficiare e rendere più efficiente il sistema dei pagamenti, più spedito trasparente e tracciabile: in prospettiva significa anche porre le basi per recuperare un'economia sommersa, per disincentivare i pagamenti in nero, cosa che ci fa molto male. Quindi si pongono le basi per l'obiettivo fondamentale da me dichiarato per l'intero governo: pagare tutti ma pagare meno". "Il modo migliore per arrivarci è recuperare appunto risorse in chiaro e transazioni in chiaro", ha aggiunto. 

"Sta per partire piano cashless per la digitalizzazione dei pagamenti, c'è un boom in questi mesi. Può essere – secondo il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri - una grande leva per combattere l'evasione fiscale. Questo governo quando ha fatto annunci li ha rispettati".

Banner grande colonna destra interna

ScriptAnalytics

Cerca