Confcommercio in Europa

Alberto Marchiori - Incaricato per le Politiche Ue Confcommercio-Imprese per l'ItaliaQuesta nuova sezione del sito confederale sarà interamente dedicata all'Europa. A quell'Europa che molti biasimano perché sembra lontana, difficile e incomprensibile. Quell'Europa che talvolta non ha dato risposte puntuali alla crisi socio-economica e che non sempre ha sostenuto il sistema produttivo.

Questa Europa, però, ci ha assicurato finora 60 anni di pace, di libertà, di progresso, di giustizia sociale, garantendo la libera circolazione delle persone, dei beni e dei servizi.
Come sapete, il Trattato di Lisbona non ha solamente rafforzato i poteri del Parlamento europeo, ma ha anche restituito agli Stati membri la facoltà di agire simultaneamente con le istituzioni Ue ed è per questo motivo che diventa fondamentale combinare l'azione a livello europeo con quella a livello nazionale.

Ecco perché è importante sensibilizzare gli attori locali a questa dinamica di interscambio e rafforzarla attraverso una vera e propria rete di persone attive sul territorio, capaci di "fare da ponte" tra il livello locale, nazionale e l'Ue creando sinergie e scambi con le persone che operano a vari livelli nelle istituzioni dell'Unione.

Il "fare rete" è indispensabile per avere peso e rafforzare il nostro potere contrattuale all'interno della Ue. Da qui la necessità di lavorare tutti insieme e di condividere le buone pratiche locali che già esistono e rappresentano il nostro valore aggiunto.

La Confcommercio è la più grande rappresentanza di imprese in Europa e quindi ha il dovere e la responsabilità di contribuire a un'informazione più puntuale, capillare e precisa e questo sito è un primo passo per informare su temi, materie e provvedimenti in ambito Ue di maggiore rilevanza per il nostro sistema e i nostri associati.

Alberto Marchiori
Incaricato per le Politiche Ue