LE BUSSOLE - IL NEGOZIO ALIMENTARE

Più di un italiano su due fa la spesa sotto casa

A Roma convegno Confcommercio-Fida "La riscoperta del negozio alimentare nelle città come nuova tendenza nella distribuzione moderna": oltre il 55% dei consumatori italiani compra nei supermercati di quartiere. Presentata la seconda edizione del volume "Il negozio alimentare", della collana "Le Bussole".

"Dettaglio alimentare valore economico e sociale insostituibile per le nostre città"

Il presidente Sangalli: "Il negozio di vicinato si è saputo innovare grazie all'online, si è specializzato puntando sulla qualità e sul servizio".

Lavoro domenicale,"pronti a rivedere la liberalizzazioni degli orari"

Il ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio, si è detto pronto a riesaminare il decreto Salva Italia del 2012. "Dobbiamo combattere la precarietà ed eliminare lo sfruttamento".

Def, approvata la risoluzione di maggioranza

Il testo prevede lo stop all'aumento dell'Iva e ribadisce il rispetto degli impegni europei, ma con l'obiettivo di avviare il negoziato per rimodulare il percorso di riduzione del rapporto deficit/Pil nel triennio 2019-2021 e rinviare il pareggio di bilancio strutturale oggi previsto nel 2020.

Spesa delle famiglie in crescita, ma resta sotto i livelli del 2011

Nel 2017 2.564 euro al mese di spesa media (+1,6% rispetto al 2016 e +3,8% sul 2013): è il quarto anno consecutivo di crescita, ma ancora non si è tornati ai 2.640 euro del 2011. La voce di spesa più elevata è quella per abitazione, acqua, elettricità e altri combustibili, manutenzione ordinaria e straordinaria.

TURISMO

L'estate 2018 inizia all'insegna dell'ottimismo

Federalberghi si aspetta più di 260 milioni di pernottamenti, per metà di turisti esteri. Bocca: "contratti a termine indispensabili per il turismo, materia da trattare con estrema cautela".

Quadrifor a fianco delle imprese per formare i manager di domani

Presentata a Milano la ricerca "Evoluzione del ruolo dei Quadri e nuovi fabbisogni di competenze", realizzata col supporto scientifico di Doxa. Coppa: "i Quadri sono in continuo aumento e si affievoliscono le differenze con il ruolo dirigenziale".

Ocse: la contraffazione brucia l'1-2% del Pil italiano

Secondo il report 'Il commercio di beni contraffatti e l'economia italiana', il valore totale dei beni italiani contraffatti e piratati venduti in tutto il mondo nel 2013 era pari a oltre 35 miliardi di euro, l'equivalente del 4,9% delle vendite di prodotti manifatturieri italiani nel mondo.

A maggio inflazione rivista al ribasso

I prezzi sono saliti dello 0,3% mensile e dell'1% su base annua. Rivisti al ribasso entrambi i dati rispetto alla stima preliminare di fine maggio, che indicava a +0,4% la variazione mensile e a +1,1% l'aumento annuo.

Industria: fatturato e ordinativi in altalena

Fatturato ancora in crescita ma ordinativi in calo ad aprile per l'industria in Italia. Secondo i dati dell'Istat, il fatturato ha segnato un più 0,3% rispetto a marzo, gli ordinativi hanno invece registrato una diminuzione mensile (-1,3%).

Fisco e immobili, serve la "local tax"

Il settore immobiliare è gravato da un macigno fiscale, soprattutto di tipo patrimoniale, che colpisce tutte le tipologie di immobili. In attesa di una consistente riduzione della pressione fiscale generale, potrebbero essere introdotte alcune misure specifiche destinate almeno ad attenuare l'imposizione locale.

ASSEMBLEA 2018
Dal Territorio e dalle Categorie
CARICA ALTRI CONTENUTI