Cambio al vertice per Assofranchising

Graziano Fiorelli lascia l'incarico a Italo Bussoli, che mantiene anche il ruolo di segretario generale. "E' nel segno della continuità di una presidenza che lascia una cospicua eredità di buon governo che reggerò AIF per traguardi sempre più ambiziosi".

E' Italo Bussoli il nuovo presidente di Assofranchising. Sostituisce Graziano Fiorelli, che ha lasciato l'incarico alla scadenza naturale del suo mandato conclusosi lo scorso 31 dicembre. Bussoli mantiene anche il ruolo di segretario generale. "E' nel segno della continuità di una presidenza che lascia una cospicua eredità di buon governo che reggerò AIF per traguardi sempre più ambizios", ha dichiarato. "Il varo della prima edizione di F&re, Franchising&Retail Expo, la Fiera del settore e del retail organizzata da AIF con BolognaFiere, dal 28 al 30 aprile2016; il lancio operativo dei 50 Sportelli Franchising presso altrettante Confcommercio locali; la gestione del rapporto con Confcommercio nazionale che riconosce ad AIF il ruolo di apripista per la modernizzazione del sistema distributivo e l'accordo con l'Unione Nazionale Consumatori per un sistema di asseverazione del Franchising come modalità gradita al consumatore, queste le prime grandi sfide da affrontare con vigore e successo", ha aggiunto.

07 gennaio 2016