Argomenti:

Confcommercio su vendite al dettaglio: "Prospettive fragili di ripresa"

Commentando il dato delle vendite al dettaglio diffuso dall'Istat, l'Ufficio Studi Confcommercio ha sottolineato che "clima di fiducia e attese di famiglie e imprese si riflettono in una dinamica piatta delle vendite che a dicembre mostrano una lieve riduzione". "Seppure il bilancio del 2015 è complessivamente positivo - osserva l'Ufficio Studi - non si può nascondere che è mancata quell'accelerazione in corso d'anno che avrebbe permesso al sistema Italia di entrare con un'eredità positiva nel 2016, anno cruciale per il ritorno alla crescita e per la tenuta dei conti pubblici".

 

25 febbraio 2016