Argomenti: Articolo 

Lavoro: posti vacanti in aumento, al top dal 2010

Le imprese tornano a cercare personale. La necessità di assumere emerge dal tasso di posti vacanti  rilevato dall'Istat. La stima preliminare si è attestata allo 0,9% nel secondo trimestre, in aumento di 0,1 punti percentuali rispetto ai tre mesi precedenti. Si tratta del livello più alto dall'inizio della serie storica nel 2010. L'indicatore cresce di 0,1 punti percentuali nei servizi, raggiungendo l'1%, mentre rimane stabile allo 0,7% nell'industria.
11 agosto 2017