Argomenti:

Lavoro: "no a interventi legislativi per riduzione orari"

Per Rete Imprese Italia audizione presso la commissione Lavoro della Camera sulle risoluzioni in materia di occupazione in relazione agli sviluppi dell'innovazione tecnologica. "Si possono fare esperienze, ma vanno valutate caso per caso".

"Non riteniamo opportuni interventi che portino alla riduzione degli orari di lavoro per favorire nuova occupazione".  Lo ha detto Mauro Bussoni, segretario generale di Confesercenti e rappresentante di Rete Imprese Italia Italia, in audizione presso la commissione Lavoro alla Camera sulle risoluzioni in materia di occupazione in relazione agli sviluppi dell'innovazione tecnologica. "Esperienze" in tal senso "si possono fare" ma vanno valutate "caso per caso", ha aggiunto Bussoni, che ha ribadito la contrarietà a interventi obbligatori.  "La tecnologia crea sempre nuove opportunità e professioni", anche se in qualche caso ci può essere una "temporanea riduzione" occupazionale, ha poi aggiunto.

08 marzo 2016