Argomenti: Articolo 

Sangalli: "atteggiamento persecutorio, speriamo in un ripensamento"

"In Italia sono già installati due milioni di Pos, più che in Francia e in Germania. E l'ipotesi di multare i negozi e le imprese che non si dotano di questo strumento – cosa che peraltro non è prevista in nessun altro Paese europeo - sinceramente ci sembra un atteggiamento persecutorio che non serve certo a favorire la diffusione della moneta elettronica. Confidiamo, quindi, che ci siano i margini per ripensare un provvedimento del genere".

13 settembre 2017