Argomenti:

Riorganizzazione porti, Uggè: "Siamo sulla buona strada"

"Un'importante passo in avanti per il rilancio della competitività del Paese, attraverso la leva dei trasporti, della logistica e del sistema Mare del Paese, una linea d'intervento più volte auspicata da Confcommercio-Conftrasporto. In particolare condividiamo le scelte di valorizzazione del fare sistema, di semplificazione degli adempimenti e delle procedure attraverso gli sportelli unici, di velocizzazione dei processi di adeguamento infrastrutturale": è il commento di Paolo Uggè, vice presidente di Confcommercio sull'approvazione in Consiglio dei Ministri del decreto di riorganizzazione dei porti italiani. "L'auspicio – conclude Uggè - è che si possano trovare le più opportune sinergie tra Istituzioni e operatori  per realizzare tempestivamente  l'ambizioso processo di ottimizzazione dell'intera filiera logistico-portuale,  di cui il Paese ha bisogno, processo che passa, inevitabilmente, attraverso il ruolo del Mezzogiorno quale porta preferenziale d'accesso ai mercati e, dunque, allo sviluppo".

 

 

 

21 gennaio 2016