Bose chiude i negozi, “vendiamo online” - Asset Display Page

Bose chiude i negozi, “vendiamo online”

Il noto produttore americano di apparecchiature audio chiuderà tutti i negozi che possiede in Europa, Nord America, Australia e Giappone. I prodotti "sono sempre più acquistati attraverso l'e-commerce".

DateFormat

16 gennaio 2020

La statunitense Bose, tra i più noti produttori di apparecchiature audio, chiuderà tutti e 119 i negozi che possiede in Europa, Nord America, Australia e Giappone. Lo ha comunicato l'azienda in una nota, motivando la decisione con il fatto che i suoi prodotti "sono sempre più acquistati attraverso l'e-commerce". Il numero dei licenziamenti non è noto. Resteranno aperti gli altri 130 negozi in Cina e negli Emirati Arabi Uniti, più quelli in India, Sudest asiatico e Corea del Sud.

Banner grande colonna destra interna

ScriptAnalytics

Cerca