Sangalli su spese obbligate: “fare di più contro il caro energia per evitare calo consumi e stop ripresa”

Sangalli su spese obbligate: “fare di più contro il caro energia per evitare calo consumi e stop ripresa”

DateFormat

6 luglio 2022
120/2022

La crescita a dismisura del costo dell’energia incide pesantemente anche sulle spese obbligate, come quelle per la casa, che toccano livelli record. Per evitare di deprimere i consumi e congelare la ripresa è necessario che l’Europa metta un tetto al prezzo del gas e il Governo agisca più incisivamente su caro energia e cuneo fiscale”: così il Presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, commenta l’analisi dell’Ufficio Studi della Confederazione sulle spese obbligate diffusa stamattina.

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca