Sangalli su fisco: "Riforma fiscale indispensabile"

L'evasione è una patologia che interessa tutta l'economia

Sangalli su fisco: "Riforma fiscale indispensabile"

DateFormat

5 agosto 2013
155/2013

 

 

155/13
Roma, 05.08.2013

 

L'evasione è una patologia che interessa tutta l'economia

 

SANGALLI SU FISCO:
"RIFORMA FISCALE INDISPENSABILE"

 

 

"Siamo in prima linea nel chiedere tolleranza zero e a 360 gradi ma, con altrettanta fermezza, ribadiamo che il fenomeno dell'evasione e dell'elusione è una patologia che taglia trasversalmente tutta l'economia e la società italiana. E' chiaro che chi non compie il proprio dovere fiscale sbaglia, e noi lo ricordiamo costantemente, ma è altrettanto evidente che tutte le imprese in regola e tutti i commercianti in regola, che si riconoscono in Confcommercio, non meritano né forme di spettacolarizzazione dei controlli, né giudizi sommari": questo il commento del Presidente di Confcommercio-Imprese per l'Italia, Carlo Sangalli, in relazione ai controlli della Finanza avvenuti in questi giorni in alcune località turistiche.

"Ciò detto – prosegue Sangalli - il problema strutturale di questo paese è la riforma fiscale che deve essere attuata rapidamente per raggiungere il duplice obiettivo di ridurre le tasse su imprese e famiglie e semplificare un barocco sistema fiscale riducendo il costo degli adempimenti. Ma occorre anche attivare finalmente il "Fondo taglia-tasse" attraverso tutti i proventi derivanti dalla lotta all'evasione per rimettere subito liquidità nelle tasche delle famiglie."

"Solo perseguendo questa via – conclude il Presidente di Confcommercio - si potrà, da una parte, stimolare la domanda interna che è ferma da anni, e dall'altra, favorire l'emersione dell'economia sommersa."

 

 

 

 

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca