Confcommercio su decisione Corte UE - Caso Mastercard: analisi giusta, ora riduzione dei costi

Confcommercio su decisione Corte UE - Caso Mastercard: analisi giusta, ora riduzione dei costi

DateFormat

11 settembre 2014
171/14

171/14
Roma, 11 settembre 2014

 

 

 

CONFCOMMERCIO SU DECISIONE CORTE UE - CASO MASTERCARD:

ANALISI GIUSTA, ORA RIDUZIONE DEI COSTI

 

Finalmente un'analisi chiara che sottolinea quanto le commissioni interbancarie attualmente in vigore restringano la concorrenza e comportino costi impropri che si scaricano sui dettaglianti e non portano benefici ai consumatori: questo il commento di Confcommercio che accoglie con interesse ed attenzione la sentenza della Corte di Giustizia europea in materia di commissioni  interbancarie.

Questa decisione conferma la necessità di un serio impegno a livello istituzionale per determinare condizioni di maggiore concorrenza, trasparenza ed efficienza nel settore delle carte di pagamento, cosa che non è avvenuta con l'introduzione del POS obbligatorio. Si ribadisce altresì che la maggiore diffusione della moneta elettronica deve  passare necessariamente attraverso la riduzione dei costi e delle commissioni pagate dalle imprese.

 

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca