Confcommercio: bene intesa su anticipo CIG - Asset Display Page

Confcommercio: bene intesa su anticipo CIG

DateFormat

31 marzo 2020
50/2020

Confcommercio ha sottoscritto nella tarda serata di ieri, insieme all'Abi ed alle altre Parti sociali, alla presenza del Ministro del Lavoro, che si impegna a favorirne l’applicazione e la diffusione, la convenzione per l'anticipazione degli ammortizzatori sociali previsti dal decreto Cura Italia. Si tratta di un accordo molto importante, che potrà consentire un confronto più sereno tra le parti nelle richieste di accesso al FIS ed alla Cassa Integrazione in deroga. Infatti, in questo modo, milioni di lavoratori potranno vedersi riconoscere dalle banche, alle condizioni di massimo favore, una rapida anticipazione dell'importo del trattamento d'integrazione salariale che gli spetta: è quanto si legge in una nota di Confcommercio in merito alla convenzione siglata ieri sera per l'anticipo della cassa integrazione da parte delle banche ai lavoratori sospesi a causa dell'emergenza coronavirus.

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca