Confcommercio su conferenza stampa Draghi: "urgenti più risorse per fronteggiare l’impatto della nuova fase della pandemia sulle imprese"

Confcommercio su conferenza stampa Draghi: "urgenti più risorse per fronteggiare l’impatto della nuova fase della pandemia sulle imprese"

DateFormat

11 gennaio 2022
6/2022

Il Presidente Draghi ha fatto riferimento agli stanziamenti della Legge di bilancio per il 2022 per la prima risposta ai fabbisogni dei settori produttivi colpiti – a partire dalla filiera del turismo – dall’impatto della nuova fase della pandemia. Non ha, tuttavia, escluso la necessità del reperimento di ulteriori risorse. Per Confcommercio è fin d’ora chiaro che vanno messi urgentemente in campo nuovi ristori e nuove moratorie creditizie e fiscali oltre che un nuovo ciclo di Cassa COVID. Servono, dunque, risorse aggiuntive rispetto ai fondi individuati in Legge di bilancio. Servono con urgenza e vanno reperite anche ricorrendo ad un nuovo scostamento di bilancio.

È quanto si legge in una nota di Confcommercio in merito alle dichiarazioni del Presidente del Consiglio Mario Draghi nel corso della conferenza stampa di ieri.

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca