Squeri (Confcommercio) su nomina capo della polizia: bene Pansa per rafforzare ulteriormente collaborazione fra forze dell'ordine e imprenditori

Squeri (Confcommercio) su nomina capo della polizia: bene Pansa per rafforzare ulteriormente collaborazione fra forze dell'ordine e imprenditori

DateFormat

31 maggio 2013
97/2013

97/13
Roma, 31.05.2013

"Al Prefetto Alessandro Pansa formulo i migliori auguri per il suo nuovo incarico di Capo della Polizia certo che contribuirà a rafforzare ulteriormente la collaborazione che vede già da tempo Confcommercio e forze dell'ordine  fianco a fianco nel contrasto della criminalità": questo il commento di Luca Squeri, Presidente della Commissione Politiche per la Sicurezza e la Legalità di Confcommercio alla nomina del nuovo Capo della Polizia.

"Auspico pertanto – prosegue Squeri - che quanto prima insieme al Ministro dell'Interno Alfano si possa procedere ad un'azione congiunta per perfezionare e aggiornare gli strumenti già realizzati da Confcommercio, quali il vademecum antirapina o il Protocollo Quadro per la Legalità e la Sicurezza delle Imprese, e individuare e affinare strumenti  per far emergere e contrastare  efficacemente fenomeni quali il racket e l'usura che minacciano la sopravvivenza di molte imprese già fiaccate dalla crisi economica".

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca