Convegno sulle infrastrutture fisiche e digitali (Genova, 7 ottobre 2022)

Trasporti e logistica predittiva al centro dell’evento a Palazzo della Meridiana. Logistic Digital Community leader in Italia nel dialogo fra imprese, associazioni e istituzioni

Convegno sulle infrastrutture fisiche e digitali (Genova, 7 ottobre 2022)

DateFormat

4 ottobre 2022

La Logistic Digital Community allarga i propri orizzonti tecnici e associativi confermando la sua leadership a livello nazionale in qualità di aggregatore tra il mondo delle imprese e quello delle istituzioni, quale soggetto divulgatore e incubatore di idee ed esperienze in tema di transizione digitale. Si tratta di una forte spinta per lo sviluppo e l’integrazione di un settore chiave dell’economia, quale è quello dei trasporti e della logistica, che vede il suo centro propulsore in quello che è considerato a ragione il primo Porto italiano, Genova. L’obiettivo è fare rete tra i principali operatori e stakeholder di settore, semplificare i processi di lavoro, dare impulso alla protezione dei sistemi informatici e alla contaminazione di idee rivolte all’innovazione d’impresa.

In questa prospettiva si inserisce l’evento organizzato il 7 ottobre a Genova, alle 9.30 a Palazzo della Meridiana (Salita di S. Francesco, 4) sul tema “Infrastrutture digitali e Logistica predittiva: strategie, rischi e opportunità nello scambio dati nella supply chain del trasporto”, cui parteciperanno i soggetti più rappresentativi del settore a livello nazionale.

L’iniziativa è promossa dalla Logistic Digital Community – spiega il vicepresidente di Federlogistica Davide Falteri – la comunità virtuale nata dall’universo Confcommercio-Conftrasporto con Federlogistica come soggetto aggregatore per mettere in rete gli operatori del Trasporto, della Logistica e dello Shipping. Oggi possiamo contare sull’adesione di partnership di eccellenza a livello istituzionale e scientifico, grazie a un lavoro capillare di impulso e crescita impresso al progetto”.  

Dopo i saluti istituzionali da parte delle Autorità, nella prima sessione “Strategie” interverranno Emmanuel Becker Managing Director Italy di Equinix, Ivano Russo amministratore di RAM, Giorgio Moroni CEO di Free To X; nella seconda sessione “Rischi”, Paola Girdinio presidente di START 4.0, l’avvocato Francesco Gavotti di B-Right Lawyers e Alessio Aceti di Sababa Security. Nell’ultima sessione “Opportunità”, saranno presentate la case history di Tools Group con il principal supply chain Leo Cataldino e del Gruppo Leonardo con il transport & logistic marketing manager Fabio del Vigo.

Le partnership istituzionali all’evento si allargano sempre più comprendendo tutta la filiera associativa del trasporto marittimo e terrestre: dalle capofila Confcommercio-Confrasporto-Federlogistica, anche Assarmatori, Federagenti e Fai hanno fornito la propria adesione all’iniziativa. Patrocini istituzionali sono stati forniti da Regione Liguria, Comune di Genova, Camera di Commercio di Genova, International Propeller Club. A un anno dal lancio ufficiale della community, la partnership tecnico-scientifica può vantare la presenza di DIEC e CIELI dell’Università degli studi di Genova, Liguria Digitale, Cetena, Politecnico di Torino, Start 4.0, Rina, Siat, Netalia, Sababa, FreeToX, B-Right.

I giornalisti che non potranno partecipare in presenza potranno seguire l’evento in streaming al link: https://us06web.zoom.us/j/89547245378?pwd=MXFaK3IhSzVrWlBPekFnRUSZSzFRdz209

ID riunione: 895 4724 5378 - Passcode: 707094

Banner grande colonna destra interna

ScriptAnalytics

Cerca