Pietrarsa, 5° Forum: Paolo Uggè, Conftrasporto "Il futuro è intermodale e collaborativo"

Pietrarsa, 5° Forum: Paolo Uggè, Conftrasporto "Il futuro è intermodale e collaborativo"

DateFormat

5 luglio 2021

Comincia con una nuova visione dell'intermodalità il 5° Forum di Pietrarsa, dove gomma, ferro e mare concorrono allo stesso risultato: l’efficienza dei trasporti e la sostenibilità ambientale. Per il primo anno, grazie all’adesione di Assoferr al sistema  Conftrasporto-Confcommercio, l’evento allarga gli orizzonti a tutto il mondo della logistica in un’ottica di collaborazione fra tutte le modalità di trasporto, un tempo percepite in concorrenza, perché, come sottolineato dagli organizzatori, “Questo è il futuro”.

“Pietrarsa è per Conftrasporto, e per la Sua associazione aderente Assofer un punto di partenza che si inserisce e rafforza la politica green nel mondo dei trasporti attuata dal governo Draghi”, dichiara il presidente di Conftrasporto-Confcommercio Paolo Uggè.

“Il convegno di oggi smentisce una luogo comune troppo spesso considerato un dogma che colloca i mondi del trasporto terrestre e via mare come antagonisti del trasporto ferroviario - prosegue Uggè - L’efficienza dei trasporti e una nuova visione dell’intermodalità sono oggi stati confermati dagli interventi  dei relatori e in particolar modo dal presidente di Assarmatori e vicepresidente di Conftrasporto Stefano Messina, e  dal vicepresidente Fai/Conftrasporto Leonardo Lanzi”.

“Come ha rimarcato Lanzi, accelerare lo shift modale dalla strada alla ferrovia vede l’inclusione del trasporto su gomma in una ottica inclusiva e non antagonista, cosi come il concetto essenziale che il futuro del trasporto merci non passa più per la competizione delle diverse modalità fra tutti i comparti della logistica - ha aggiunto Uggè - Volendo ricorrere a uno slogan direi che da Pietrarsa esce forte il messaggio ‘connettersi per competere’. Concetto che è alla base dell’esperienza associativa che ha nel mondo dei servizi di Conftrasporto, presente in Confcommercio, il suo elemento costituente”.

“Insieme per crescere; insieme per competere, insieme per dare efficienza e sostenibilità. Questi messaggi saranno i punti di riferimento di Assofer/Conftrasporto  nel prossimo futuro”, ha concluso Uggè

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca