Confcommercio Lazio Sud incontra il prefetto di Frosinone - Asset Display Page

Confcommercio Lazio Sud incontra il prefetto di Frosinone

Al centro del colloquio l'emergenza Covid-19 e la lotta ad usura e abusivismo. Il vicepresidente Loreto: "avviato un dialogo costruttivo che sono convinto porterà a soluzioni concrete”.

DateFormat

24 novembre 2020

Una delegazione di Confcommercio Lazio Sud ha incontrato il 23 novembre scorso il prefetto di Frosinone Ignazio Portelli. Al centro del confronto la crisi che ha colpito tutti gli operatori commerciali del territorio a causa dell’emergenza Covid 19, la cui gestione sta causando quotidianamente grandi difficoltà. E’ stata anche l’occasione per consegnare direttamente al prefetto il documento stilato da tutti i commercianti sul quale sono state messe nero su bianco le proposte di provvedimenti utili a evitare di essere sopraffatti dalla crisi.

Il prefetto si è mostrato disponibile al confronto e al dialogo e si è subito impegnato a lavorare di concerto con Confcommercio Lazio Sud e ha rassicurato i presenti sull’attività di monitoraggio per combattere l’usura e ogni forma di abusivismo. Occhi puntati anche sulle nuove partite Iva che vengono aperte al solo scopo di accedere ai contributi statali.

Soddisfazione è stata espressa dal vicepresidente Fabio Loreto: “l’incontro ci ha permesso di illustrare le criticità che stanno vivendo in questo periodo le attività commerciali e contestualmente di iniziare un dialogo costruttivo che sono convinto porterà soluzioni concrete e reali”.

Banner grande colonna destra interna

ScriptAnalytics

Cerca