Argomenti: Articolo 

Confcommercio Nuoro Ogliastra attiva il "Pronto soccorso fattura elettronica"

Dal  primo gennaio è diventata obbligatoria la fatturazione elettronica e Confcommercio Nuoro Ogliastra ha aperto un "Pronto soccorso fattura elettronica" con l'obiettivo di assistere le imprese che non hanno ancora adempito agli obblighi richiesti per questo adempimento e soprattutto si trovano nell'emergenza di dover emettere fattura e non sanno come fare e con quali strumenti. Nel territorio sono coinvolte da questo evento 21.000 imprese di tutti i settori, da quello agricolo, manifatturiero, commercio, turismo e servizi con esclusione dei regimi forfettari (che comunque devono riceverla elettronicamente). "Molte imprese sono ancora impreparate - sottolinea Confcommercio Nuoro Ogliastra - forse si è sottovalutato l'evento nella speranza che ci potesse essere un rinvio, ma così non è stato e pertanto occorre ricorrere ai ripari in tempi rapidi". "In questi due giorni sono state decine le chiamate e le email che abbiamo ricevuto nei nostri uffici da imprenditori che hanno chiesto chiarimenti e ci hanno da subito richiesto di supportarli in questa fase di 'start up'. Forse occorreva un po' più di tempo o scegliere delle soluzioni graduali per introdurre le imprese a questa importante innovazione, in molti casi anche onerosa, invece si è scelto di fare tutto e subito ed è prevedibile che in questi primi mesi ci sarà una rincorsa ad imparare come fare. Occorre ricordare che per i primi sei mesi non sono previste sanzioni pertanto pur di stare dentro il periodo Iva, ma certamente il tempo per stare a guardare è finito".