Confcommercio su contratto: 55 euro come anticipo sul rinnovo

Interrotta la trattativa29/2008

Confcommercio su contratto: 55 euro come anticipo sul rinnovo

DateFormat

20 marzo 2008
29/08

 

 

 

29/08

Roma, 20.3.08

 

 

 

 

Interrotta la trattativa

 

CONFCOMMERCIO SU CONTRATTO:

55 EURO COME ANTICIPO SUL RINNOVO

 

 

Il 19 marzo u.s., dopo 15 mesi di trattativa e al termine di un’intera settimana di negoziato, Confcommercio ha formalizzato una proposta complessiva che recepisce alcune istanze del sindacato ed individua soluzioni coerenti con lo sviluppo del settore e la centralità del servizio al cliente.

Il sindacato non ha accettato l’ipotesi di Confcommercio e ha ritenuto di confermare lo sciopero già proclamato per venerdì 21 marzo.

Questa posizione del sindacato determina un allungamento ingiustificato dei tempi del rinnovo, arrecando un disagio a tutti i lavoratori.

Confcommercio, consapevole di tale situazione, in linea con il protocollo del luglio 1993, invita le aziende associate a procedere dal mese di aprile ad un’erogazione di 55 euro mensili come anticipo sul rinnovo del Contratto nazionale.

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca