Confcommercio su Pil e pressione fiscale: "fotografia" piu' realistica della crisi dell'economia

22/08

Confcommercio su Pil e pressione fiscale: "fotografia" piu' realistica della crisi dell'economia

DateFormat

29 febbraio 2008
22/08

 

 

 

 

22/08

Roma, 29.02.08

 

 

 

Confcommercio su Pil e pressione fiscale: “fotografia� piu’ realistica della crisi dell’economia

 

 

 

 

Dato che, rispetto alle precedenti ipotesi di chiusura all’1,7-1,8%, è più in linea con l’attuale fase di forte rallentamento dell’economia italiana: questo il commento dell’Ufficio Studi di Confcommercio al dato sul Pil per il 2007 diffuso oggi dall’Istat.

 

Questo ridotto profilo di crescita è in gran parte attribuibile alla scarsissima dinamicità dei consumi delle famiglie sui quali pesano, da un lato, il modesto sviluppo dei redditi, dall’altro, una pressione fiscale che, con il dato record degli ultimi 10 anni, ha raggiunto un livello insostenibile.

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca