Confcommercio su vendite al dettaglio: "Nessuna sorpresa" - Asset Display Page

Confcommercio su vendite al dettaglio: "Nessuna sorpresa"

DateFormat

8 ottobre 2019

"La riduzione dei consumi in agosto è il coerente riflesso di una situazione di stallo dell'economia anche nel terzo trimestre. Le famiglie risparmiano gli eventuali modesti aumenti di reddito piuttosto che spenderli. Sul fronte della distribuzione, i miglioramenti di fatturato che si rilevano in alcuni segmenti - discount, esercizi specializzati e commercio elettronico - rappresentano al contempo elementi di vitalità e di grave squilibrio di un mercato le cui dimensioni si riducono con vantaggi solo per pochi a scapito di una forte crisi per altri". Questo il commento dell'Ufficio Studi di Confcommercio sui dati Istat relativi alle vendite al dettaglio.

 

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca