A Venezia un avvocato "manager" alla guida di Terziario Donna

Annalisa Macrì è la nuova presidente di Terziario Donna-Confcommercio Venezia. Vicepresidente sarà Ketty Boscolo.

 

E' un avvocato-manager che ha costituito un'azienda nel campo delle nuove tecnologie la nuova presidente di Terziario Donna-Confcommercio Venezia, che riunisce e rappresenta le imprenditrici associate della provincia di Venezia. Si chiama Annalisa Macrì, ha 49 anni e ora guida il Gruppo delle imprenditrici composto da donne di diverse esperienze, quali grossiste di prodotti ittici, agenti del settore nautico, pasticciere, tabaccaie, commercianti di articoli sportivi, gelataie, e altro ancora. Insomma, una squadra di tutto rispetto. Ex avvocato e manager d'azienda, ora socia di una web tv della Riviera del Brenta, Annalisa Macrì  sarà affiancata nel suo impegno all'interno di Terziario Donna dalla vicepresidente Ketty Boscolo Cegion di Chioggia, titolare di una gelateria e negozio di souvenir. Tra le priorità individuate dal nuovo Consiglio di Terziario Donna, promuovere l'imprenditoria femminile valorizzandone alcuni tratti specifici quali meritocrazia, flessibilità, capacità di mediazione, attenzione alla comunicazione. "E - aggiunge Macrì - allontanare il rischio dell'autocommiserazione e della ghettizzazione. Nei prossimi giorni incontrerò le imprenditrici della provincia di Venezia per capire quali sono le priorità su cui ‘disegnare' un progetto, ma l'obiettivo è quello di fare rete con le colleghe del resto d'Italia. Non si può più ragionare solo in termini di territorio locale".

 

06 novembre 2014