Federmotorizzazione: in arrivo un "white paper" sulla micromobilità - Asset Display Page

Federmotorizzazione: in arrivo un "white paper" sulla micromobilità

Prima edizione del Micromibility Day. Da Federmotorizzazione e Assomobilità un documento da condividere con le amministrazioni locali, per rafforzare la collaborazione ed il dialogo con le istituzioni.

DateFormat

20 novembre 2020

Un documento "WhitePaper" in cui verranno presto raccolti gli aspetti critici e i punti forti della micromobilità, da condividere con le amministrazioni locali, per rafforzare la collaborazione ed il dialogo con le istituzioni. E' l'impegno di Federmotorizzazione Confcommercio e Assomobilità (Confcommercio Milano) a bilancio della prima edizione del Micromibility Day.

Tanti i temi trattati al Micromobility Day: dalla sicurezza al vandalismo subito dalle flotte aziendali fino ad arrivare alle regole e alle norme a volte poco recepite dall'utente, ma anche altrettanto poco evidenziate dalle amministrazioni locali. "Ci sono due modi per diminuire i casi di vandalismo - ha affermato il presidente di Federmotorizzazione ed Assomobilità Simonpaolo Buongiardino - la prevenzione e la repressione. Molto meglio fare leva sulla prevenzione. Se queste aziende continuano ad avere problemi di vandalismo in un determinato territorio, questo porterebbe le stesse aziende ad abbandonare quelle città spinti da troppe spese e complicazioni, comportando di conseguenza una diminuzione di servizi per i cittadini e per le imprese". "La mobilità - ha osservato Buongiardino - dev'essere sempre più integrata. Non esiste soltanto un modo di muoversi. Noi, come sistema associativo di Confcommercio Milano abbiamo colto l'occasione di raggruppare tutte le realtà della mobilità per dar loro voce".

Banner grande colonna destra interna

ScriptAnalytics

Cerca