Donatella Prampolini confermata presidente Fida - Asset Display Page

Donatella Prampolini confermata presidente Fida

L’imprenditrice emiliana reata alla guida della Federazione per i prossimi cinque anni. "Orgogliosa di poter continuare a rappresentare questa categoria così importante".

DateFormat

25 settembre 2020

Donatella Prampolini è stata rieletta per acclamazione alla guida della Federazione italiana dettaglianti alimentari per il prossimo quinquennio.

L’imprenditrice emiliana, titolare di una catena di supermercati e già presidente della Commissione Lavoro di Confcommercio imprese per l’Italia e membro del Consiglio del Cnel, sarà affiancata dal nuovo Consiglio composto da Enrica Agostini (Pistoia), Livio Bresciani (Bergamo), Marinella Degliesposti (Bologna), Andrea Freschi (Udine), Michele Ghiraldo (Padova), Riccardo Guerci (Lazio Nord), Angelo Antonio Liberati (L’Aquila), Sergio Pietro Monfrini (Milano), Aldo Sartini (Parma), Francesco Somma (Lazio Sud), Alberto Teso (Venezia), Samuele Tognaccioli (Umbria), Giorgia Tosi (Piacenza), Gianluigi Zaffaroni (Milano) e Riccardo Zanchetta (Treviso).

“Sono orgogliosa di poter continuare a rappresentare questa categoria così importante - dice la presidente Prampolini - che negli scorsi mesi è stata prima linea svolgendo un servizio fondamentale per i cittadini e facendo riscoprire anche il ruolo importante che i negozi di vicinato hanno in ogni angolo del nostro Paese”.

Banner grande colonna destra interna

ScriptAnalytics

Cerca